Lasagna ai funghi e prosciutto cotto

INGREDIENTI:

250 g di sfoglia extrafine Maffei

funghi trifolati:
600 g di funghi misti freschi o surgelati
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
2 rametti di timo
vino bianco q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
brodo vegetale
besciamella:
1 l di latte
80 g di farina
70 g di burro
noce moscata q.b.
inoltre:
200 g di prosciutto cotto a fette
abbondante parmigiano
burro q.b.

PREPARAZIONE:

Funghi trifolati: dorate nell’olio l’aglio schiacciato con l’alloro e il timo. Versate i funghi affettati e rosolateli prima di bagnarli con il vino. Salateli e pepateli. Portateli a cottura unendo all’occorrenza il brodo versato a poco a poco (foto 1).

Besciamella: scaldate il latte. A parte sciogliete il burro a fiamma bassa con alcuni cucchiai di latte, poi, fuori dal calore, unite la farina e mescolate con la frusta per evitare grumi. Sempre mescolando, diluite con il latte rimasto. Ponete la casseruola su fiamma moderata e addensate la besciamella. Salate a fine cottura e aromatizzate con poca noce moscata grattugiata. Pennellate lo stampo con il burro fuso e foderate il fondo con un rettangolo di pasta, poi distribuite un velo di besciamella e ricoprite con alcuni cucchiai di ragù di funghi (foto 2).

Spolverate con formaggio grattugiato, poi adagiate sopra il prosciutto cotto, un poco di besciamella e chiudete con un altro pezzo di pasta (foto 3). Ripetete l’operazione alternando gli strati fino ad esaurire gli ingredienti e ultimando con un poco di ragù. Infornate a 170° per 30 minuti, sfornate, guarnite con il timo e servite.

... altri ricette